Il governo pensa al “modello Germania” per ridurre l’Iva

11425583_large (1)

Continua a leggere

Prestiti, si va verso un’estensione della moratoria

euro monete

I prestiti bancari a imprese e famiglie ‘congelati’ dalla moratoria decisa dal governo e dai privati, si avviano verso i 300 miliardi di euro e l’esecutivo pensa di estenderne la scadenza a oltre settembre per agevolare la ripresa dopo l’estate mentre incassa il via libera della Ue alle modifiche al decreto liquidità che, fra l’altro, alzano da 25 a 30mila l’importo dei prestiti garantiti al 100%. Continua a leggere