Agenti immobiliari, a Messina il corso di aggiornamento professionale “L’AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO. Come fare la differenza nel mercato attuale, distinguersi, lavorare meglio e guadagnare di più”.

IMG-20190617-WA0021

La Sala Consulta della C.C.I.A.A. di Messina ha ospitato oggi, venerdì 21 giugno, il corso di aggiornamento professionale degli agenti immobiliari aderenti a Fimaa Messina, la Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari di Confcommercio Imprese per l’Italia, “L’AGENTE IMMOBILIARE DI SUCCESSO. Come fare la differenza nel mercato attuale, distinguersi, lavorare meglio e guadagnare di più”.

L’iniziativa, che ha richiamato oltre 70 immobiliaristi, è stata organizzata da Eleonora Mangano, Giacomo Guardo e Domenico Venuto ed ha visto come relatore Gian Luigi Sarzano, uno dei coach di maggiore successo in ambito commerciale e comunicazionale. Presente, tra gli altri, il presidente di Fimaa Torino Franco Dall’Aglio.

<<Bisogna reinventare la professione dell’agente immobiliare ed adattarsi alle nuove esigenze di mercato – asserisce Carmelo Picciotto, presidente di Confcommercio Messina. Come recita la locandina dell’evento, “chi non si forma si ferma”, e noi di Confcommercio Messina siamo sempre attenti a promuovere corsi di aggiornamento professionali per le organizzazioni aderenti alla Confederazione>>.

<<È stato un evento importante per tutti gli agenti immobiliari associati a Fimaa Messina – afferma Mario Sindoni, presidente di Fimaa Messina. Un’iniziativa che ci ha aiutato a riflettere sul futuro della nostra attività, che richiede sempre più professionalità e competenza>> .

<<Siamo in una fase delicata per il nostro settore – dichiara Giacomo Guardo. Ci sono diversi punti critici, come l’abusivismo di chi esercita la professione senza averne i requisiti e la disintermediazione immobiliare dovuta ai social web e ai portali immobiliari>>. Gli fa eco Domenico Venuto, secondo il quale è fondamentale <<riportare i consumatori nelle agenzie immobiliari, avere maggiore attenzione e garantire la bontà dell’operazione immobiliare, calandoci proprio nei panni del cliente. Se riusciremo a superare questo step, potremo aumentare il numero di transazioni e le quote di mercato. Dobbiamo essere consapevoli della nostra preparazione e formazione, ancora troppo latente in molti di noi, ma purtroppo essenziale nel rapporto con le esigenze del consumatore e per ottenere il consenso da parte della collettività>>.

Durante il meeting, Mario Sindoni e Carmelo Picciotto hanno consegnato lo stendardo ufficiale di Fimaa Messina, con le firme del direttivo e di molti associati, a Milo Di Bartolo, figlio dello storico e amatissimo presidente Angelo, scomparso a novembre dello scorso anno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...